News e Avvisi

Il punto dopo la settima giornata

L’Union Clodiense dopo il pareggio contro il Belluno scivola di una posizione in classifica, restando comunque al terzo posto a tre lunghezze di distanza dal Cartigliano capolista, che vince in rimonta contro il fanalino di coda San Luigi confermando cosi il loro ottimo inizio di campionato.

Secondi in solitaria a quota 15 la Luparense, che supera 4-1 il Vigasio, trascinato dal capocannoniere del girone Pittarello. La Luparense sarà la prossima avversaria dell’Union Clodiense domenica prossima al Ballarin. A quota 13, assieme all’Union, altre due squadre: il Campodarsego, che non riesce a superare l’Ambrosiana con uno 0-0 casalingo, e il Caldiero Terme, che contro l’Este in casa riesce ad acciuffare un pareggio in extremis.

Tante le squadre a quota 12: Il Cjarlins Muzane supera 2-1 l’Adriese al Bettinazzi e raggiunge i granata di Mister Tiozzo proprio a quota 12, torna alla vittoria anche il Legnago Salus, che ha la meglio sul Tamai penultimo in classifica. A quota 10 due avversarie già conosciute dall’Union come Ambrosiana e Vigasio.

Sugli altri campi, il Chions e il Delta Porto Tolle si dividono la posta con uno scoppiettante 2-2, larghe vittorie per Mestre e Villafranca rispettivamente contro Montebelluna e Feltre.

Come sempre le classifiche dettagliate le trovate a fondo del nostro sito Internet.