News e Avvisi

Il commento del Capitano Alberto Ballarin post Belluno

Il commento a caldo del Capitano Alberto Ballarin dopo il pareggio contro il Belluno.

“Nel primo tempo abbiamo cominciato sotto tono, nel secondo tempo si è visto il nostro gioco come a Valpolicella. All’inizio ci hanno messo sotto, poi dopo il goal hanno impostato la partita sul palleggio. Nel secondo tempo li abbiamo messi lì indietro, ma nonostante i due goal non siamo riusciti a fare qualcosa in più.”

“È un rammarico enorme”, prosegue il capitano granata, anche se comunque alla fine il pareggio si può considerare giusto. “Abbiamo rischiato subito dopo il nostro secondo goal dove ho tolto una palla che era già dentro, noi dobbiamo essere più attenti e reattivi, loro andavano molto sulle fasce. Dobbiamo fare il mea culpa, perché una partita come questa, così come contro il Vigasio, va portata a casa se vogliamo fare un campionato di alta classifica”.

“Domenica arriva uno squadrone, costruito pezzo per pezzo per vincere il campionato”, aggiunge Alberto a riguardo della prossima partita contro la Luparense, “dovremo far vedere di che pasta siamo fatti per fare una buona partita”.